Ecco la SF90 Stradale: la prima Ferrari ibrida da mille cavalli

SF90 Stradale: l’inizio di una nuova era

Ferrari avvia un nuovo capitolo nella sua storia con l’introduzione della sua prima supercar di serie
Guarda la fantastica Ferrari SF90 in tutto il suo splendore nel video ufficiale che presenta la nuova vettura del Cavallino Rampante

È stata svelata oggi a Fiorano la prima ibrida plug-in di serie della Ferrari, battezzata SF90 Stradale in onore dei 90 anni della Scuderia Ferrari. Ha mille cavalli di potenza, 780 dei quali sono erogati dal motore V8, gli altri 220 derivano invece dall’azione congiunta di tre motori elettrici. Ha la trazione integrale e può percorrere 25 km in elettrico, ma soprattutto accelera da 0 a 100 km/h in 2,5 secondi. Andrà in vendita l’anno prossimo a un prezzo probabilmente superiore al mezzo milione di euro. ( Fonte la stampa.it)

Il nome stesso raccoglie il vero significato di quanto è stato ottenuto a livello di prestazioni – il richiamo alla vettura di Formula 1 sottolinea lo stretto legame che è sempre esistito tra il mondo delle corse e le vetture stradali. La SF90 Stradale, espressione più avanzata della tecnologia sviluppata a Maranello, è la dimostrazione di come le conoscenze acquisite attraverso le competizioni hanno trovato immediata applicazione su di una vettura Ferrari di produzione.

La SF90 Stradale rappresenta una prima assoluta in termini di powertrain: per la prima volta su una Ferrari di gamma, infatti, viene proposta un’architettura ibrida di tipo PHEV (Plug-in Hybrid Electric Vehicle) in cui il motore endotermico viene integrato a ben tre motori elettrici, due indipendenti sull’assale anteriore ed uno al posteriore tra motore e cambio.

Il nome SF90 Stradale rappresenta una combinazione del marchio che celebra il suo 90 ° anniversario di apertura delle porte della sua fabbrica e della Scuderia Ferrari, che è solo un po ‘meno egoista della Ferrari La Ferrari . 

Tags
Back to top button
Close
Close