Nuova Lamborghini Sian da 808 CV: il primo ibrido del marchio

Questa è la nuova Lamborghini Sian, il primo veicolo ibrido del marchio italiano . Rivelata al Motor Show di Francoforte di quest’anno , è una versione rinnovata e perfezionata di Aventador , che è anche l’auto più potente che Lamborghini abbia mai costruito. La produzione è limitata a sole 63 unità, per onorare l’anno di fondazione del marchio – e tutti sono stati venduti.

Il suo propulsore comprende una versione ottimizzata del motore V12 da 6,5 ​​litri aspirato da Lamborghini e un motore elettrico da 48 volt, che si combinano per produrre 808 CV. Gli aggiornamenti meccanici per il motore includono un set di valvole di aspirazione in titanio, una centralina riconfigurata e un nuovo sistema di scarico.

Il motore elettrico di Sian è inserito tra il motore e la trasmissione e produce da solo 34 CV. A differenza di altri ibridi tradizionali, sono alimentato da un supercondensatore, che secondo Lamborghini è tre volte più potente di una tradizionale batteria agli ioni di litio dello stesso peso.

Non solo è la Lamborghini più potente mai realizzata, ma anche la più veloce; la ditta italiana rivendica un tempo di 0-62 mph inferiore a 2,8 secondi. La velocità massima della Sian non è ancora stata annunciata ufficialmente, ma Lamborghini afferma che sarà “oltre 217 chilometri all’ora.

Lamborghini afferma che lo stile di Sian è ispirato al Countach, prendendo in prestito caratteristiche di design come le prese d’aria a forma di Y, il coperchio del motore in vetro e le linee diagonali del cofano. I suoi fari a forma di Y rendono omaggio al concetto completamente elettrico di Terzo Millenio , mentre sono state aggiunte le sue sei luci posteriori esagonali.

Il telaio di Sian presenta una gamma di miglioramenti aerodinamici attivi e passivi. L’ala posteriore della vettura si dispiega solo a velocità, mentre il suo splitter anteriore fisso e le palette laterali della gonna generano un carico aerodinamico aggiuntivo. Le palette di raffreddamento attivo, realizzate con un “materiale intelligente” reattivo al calore, sono anche montate sul coperchio del motore dell’auto, aprendosi in risposta al calore generato dal sistema di scarico.

Stefano Domenicali, Presidente e Amministratore Delegato di Lamborghini, ha accennato ai futuri piani Lamborghini per l’elettrificazione affermando che Sian “rappresenta il primo passo nel percorso Lamborghini verso l’elettrificazione e accelera i nostri motori V12 e V10 di prossima generazione”.

Tags
Back to top button
Close
Close