Le novità del settore auto al Mobile World Congress

L’edizione 2019 del Mobile World Congress, in programma a Barcellona fino al 28 febbraio, è all’insegna della connettività 5G. Diventato uno degli appuntamenti di riferimento a livello mondiale in materia di tecnologia e innovazione, l’11° Mwc sottolinea come le reti 5G saranno in grado di cambiare radicalmente l’utilizzo dell’Internet of Things (l’internet delle cose), dell’intelligenza artificiale e soprattutto della mobilità grazie a auto connesse tra di loro e con le infrastrutture. Tralasciando le immancabili auto volanti (ora dotate naturalmente di connettività 5G) diventate una presenza fissa ad ogni evento di tecnologia, perfette per lo storytelling ma senza reali applicazioni, il Mobile World Congress 2019 porta al debutto una lunga serie di novità attese a breve sul mercato.

Bmw: l’auto capisce voce, gesti e sguardi .

Volkswagen We, Snapdragon e C-V2X.

Questo articolo è solo uno stralcio dell’articolo di Sole 24 ore, per vedere l’articolo completo clicca qui

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close