Samsung Galaxy M20, miglior prezzo e recensioni

La nuova serie Galaxy M rappresenta un enorme cambiamento per l’azienda in termini di design e specifiche. Non c’è dubbio che questi telefoni puntano a contrastare Xiaomi , Honor , Realme e Asus per il mercato di fascia bassa. Sembra quasi che Samsung abbia cercato di capire ogni piccola cosa che queste aziende fanno nella loro corsa perpetua alla concorrenza agguerrita.
Oggi parliamo di Samsung Galaxy M20 per scoprire se il rischio di Samsung è stato ripagato e se l’azienda sudcoreana è finalmente riuscita a ottenere il prezzo, le caratteristiche e le prestazioni giuste.

Prezzo

Per quanto riguarda il prezzo, possiamo subito dire che, con un budget di 200 Euro, è sicuramente un cellulare da prendere in considerazione.

Vai al miglior prezzo , clicca qui

Design

La più grande differenza rispetto ai precedenti modelli Samsung è la tacca ” Infinity-V ” in stile waterdrop nella parte superiore dello schermo, che è abbastanza grande per adattarsi alla fotocamera frontale. Lo schermo misura 6,3 pollici in diagonale con un allungamento di 19,5: 9 e angoli arrotondati in linea con le tendenze attuali.

I bordi superiore e laterale attorno allo schermo sembrano stretti, ma i lati di questo telefono si gonfiano notevolmente verso l’esterno. Ciò consente di posizionare l’auricolare all’interno del fotogramma, sopra la tacca dello schermo. C’è un sensore di luce ambientale, ma non può essere visto. Il sensore di prossimità si trova a sinistra della tacca e tale posizionamento non sembra aver danneggiato la sua funzionalità.

Sia il Galaxy M20 che il Galaxy M10 saranno venduti negli stessi due colori, Ocean Blue e Charcoal Black

l Galaxy M20 ha una porta USB Type-C sul fondo, a differenza della porta Micro-USB sul suo fratello meno costoso. La griglia dell’altoparlante si trova anche sul fondo, mentre il Galaxy M10 è sul retro inferiore. Un’altra grande differenza tra i due telefoni è che il Galaxy M20 ha un sensore di impronte digitali sul retro – il modello meno costoso non ne ha affatto. Abbiamo trovato il sensore un po ‘troppo alto per consentire agli indici di raggiungere comodamente il telefono.

Tutto il resto è abbastanza standard: c’è una presa audio da 3,5 mm nella parte inferiore, i pulsanti di accensione e volume sulla destra e un vassoio sulla sinistra per due Nano-SIM e uno slot dedicato per la scheda microSD. Il doppio modulo telecamera posteriore ha una piccola sporgenza attorno ad esso per evitare che le lenti si graffino, ma non sporgono affatto.

Specifiche e software Samsung Galaxy M20

La cosa più interessante sulla scheda tecnica del Galaxy M20 è il suo nuovissimo processore Exynos 7904. Ha due core ARM Cortex-A73 ad alte prestazioni che funzionano a 1,8 GHz e sei core ARM Cortex-A53 ad alta efficienza a 1,6 GHz, oltre a una GPU Mali-G71.

Il Galaxy M20 è disponibile con 3 GB di RAM e 32 GB di spazio di archiviazione o 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione . 

Il resto delle specifiche sono più comunemente presenti in questa fascia di prezzo. La risoluzione dello schermo è 1080×2340, con una densità di 409ppi. C’è una batteria da 5000mAh e dieci minuti di ricarica dovrebbero essere sufficienti per godersi tre ore di video o 11 ore di riproduzione musicale.

La fotocamera posteriore principale è un’unità da 13 megapixel con apertura f / 1.9, mentre la fotocamera secondaria ha un sensore da 5 megapixel e un campo visivo di 120 gradi. La fotocamera frontale ha una risoluzione di 8 megapixel. 

Prestazioni, durata della batteria e fotocamere Samsung Galaxy M20

Lo schermo è luminoso e nitido, con buoni angoli di visione. I video sembravano buoni e giochi come Asphalt 9: Legends e PUBG Mobile funzionavano bene con impostazioni medie. Abbiamo sentito che la parte posteriore superiore di questo telefono si scalda un po ‘durante i giochi, il che non è l’ideale.

La durata della batteria nell’uso quotidiano è straordinariamente buona, mentre la qualità delle foto non è eccellente.

Samsung riesce ad essere quindi competitivo con i suoi rivali ma non riesce, alla stessa fascia di prezzo, a eguagliare molte delle caratteristiche che consentono a Xiaomi il primato di vendite per la fascia bassa!

Tags
Back to top button
Close
Close