Huawei summer campaign, le offerte dell’estate per smartphone e tablet e i regali

È partita oggi la campagna estiva dell’azienda cinese, con cui potrai acquistare numerosi prodotti scelti e ricevere fantastici regali. La promozione dal 15 Giugno al 31 Agosto 2020 inclusi, insomma ci accompagnerà per tutta l’estate.
In più Huawei offre dei regali e dei vantaggi con alcuni partner, come Alitalia, Italo, Aliexpress, Hype e Burger King.
Per conoscere tutti i prodotti vai direttamente alla pagina dedicata, clicca qui

Come funziona la campagna?

Per approfittare della campagna non dovrai fare altro che acquistare uno dei prodotti segnalati sulla pagina, dopodichè registrarti e compila il modulo online per richiedere i premi. Per stampare la ricevuta di acquisto per i tuoi acquisti devi seguire accuratamente le istruzioni contenute in questa pagina.
Vi consigliamo di leggere attentamente Termini e Condizioni della promozione nella pagina su indicata.

Invece chi intende acquistare direttamente da Huawei Store, ha diritto a ricevere subito i premi insieme al dispositivo acquistato.

Quali sono i regali?

I regali sono diversi in base al dispositivo che hai scelto di acquistare.

  • Ad esempio Huawei Freebuds 3i e Minispeaker sono offerti con P40, P40 Pro, P40 Pro+ e P40 Lite 5g, oltre ai vantaggi con i partner che abbiamo citato sopra.
  • Con HUAWEI Y6p ricevi invece delle cuffie in omaggio

  • Non sono previsti regali ma prezzi decisamente convenienti per gli ultimi tablet della famiglia Huawei, tra cui il nuovissimo Mediapad T8


Se invece pretendi delle prestazioni super, dai un’occhiata a MatePad Pro a prezzo scontato.

L’estate sta diventando già bollente, Huawei cerca di combattere la concorrenza agguerrita di Samsung e Xiaomi con tante offerte per i proprio affezionati. Huawei è una delle aziende che è più cresciuta negli ultimi anni, sfornando dispositivi con prestazioni hardware di primo livello e un comprato fotografico d’eccellenza. Al momento sta pagando il prezzo del blocco di Trump, ma siamo sicuri che l’azienda farà di tutto per fornire la giusta assistenza e sviluppare software che possano sopperire all’impossibilità di accedere al Play store di Google. Per gli ultimissimi modelli infatti si utilizzano i servizi di Huawei Mobile Services anziché i Google Mobile Services, come specificato in maniera corretta dai venditori.

Tags
Back to top button
Close
Close