Xiaomi Mi band 4 arriverà a giugno con tante nuove funzioni

Xiaomi spiazza tutti anticipando il lancio di Mi Band 5, che inizialmente era previsto per fine giugno. La nuova data, stavolta ufficiale è l’11 giugno.
Le indiscrezioni trapelate finora ci hanno detto tanto del nuovo fitness tracker, in particolare si è parlato dei sostanziali miglioramenti apportati.

La smart band dovrebbe supportare la funzione di determinazione del livello di saturazione di ossigeno nel sangue (SpO2). Sullo sfondo della pandemia di coronavirus COVID-19, questa è lungi dall’essere una funzione non necessaria, poiché gli indici di saturazione a volte consentono di determinare il deterioramento dello stato del corpo anche prima della manifestazione di eventuali sintomi evidenti.

Inoltre, Mi Band 5 riceverà un display più grande e supporto NFC (inizialmente solo nella versione cinese). Oltre al supporto Amazon Alexa e alla funzione di tracciamento del ciclo mestruale.

Quindi si prevedono tanti miglioramenti rispetto a Xiaomi MI Band 4, che era già un fitness tracker molto valido ad un prezzo decisamente conveniente. Sul prezzo della quinta serie non si sa ancora molto, ma conoscendo la filosofia di Xiaomi, sicuramente avremo un prezzo altamente competitivo in quanto la società cinese cerca di offrire il meglio al prezzo più basso!

Scopri l’offerta per Xiaomi Mi Band 4 su Amazon, clicca qui

Tags
Back to top button
Close
Close