Samsung Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10 Pro, caratteristiche svelate grazie alle foto di cover

Ogni giorno una notizia in più riguardante il nuovo smartphone di punta di casa Samsung, ossia Note 10, che verrà presentato molto pobabilmente all’evento unpacked il 7 agosto.
Secondo le indiscrezioni raccolte finora, Sasmung dovrebbe lanciare più versioni del nuovo flagship, una delle quali dovrebbe essere la svolta più economica, come Samsung Galaxy S10e e un’altra con uno schermo più grande, una batteria più grande e un display più avanzato.

La differenza di dimensioni tra questi due modelli Note 10 è stata smascherata in una nuova fuga dal famoso  @UniverseIce , che dichiara di aver condiviso una cover protettiva per i display di vetro che verranno utilizzati nel telefono in arrivo. Secondo il leakage, il Samsung Galaxy Note 10 e il Galaxy Note 10 Pro sfoggeranno rispettivamente un display AMOLED da 6,3 pollici e 6,75 pollici. Anche se abbiamo visto lo schermo solo in una singola immagine trapelata, è ancora possibile avere un’idea di quanto sarà enorme los chermo Note 10 Pro da 6,75 pollici.

Quasi sicuramente la serie Galaxy Note 10 otterrà lo stesso sensore ottico a schermo delle impronte digitali che Samsung incluso nel Galaxy e Galaxy S10 S10 plus. Questo perché le protezioni per schermo note 10 trapelate hanno un piccolo ritaglio per il sensore, che può faticare a lavorare su alcuni materiali – ma è più sicuro e funziona con uno schermo o un dito umido, a differenza delle varianti ottiche.

Sia Note 10 che Note 10 Pro saranno disponibili nelle versioni 5G, affermano i rapporti.

Come ci si aspetterebbe da un telefono ammiraglia di Samsung, ogni variante sarà alimentata dal chipset Qualcomm Snapdragon 855 o  Exynos 9820 , a seconda del mercato. Ci si aspetta anche una stilo S-Pen di nuova generazione – che ha aggiunto il Bluetooth in modo che possa funzionare come remoto l’anno scorso – così come la nuova  funzionalità di zoom. 

Tags
Back to top button
Close
Close