Samsung Galaxy Fold avrà un display di 7,3 pollici! Il prezzo sarà di 2000 Euro

Durante l’evento della presentazione del Samsung Galaxy S10, Unpacked 2019, è stato presentato a gran sorpresa il Samsung Galaxy Fold, il primo smartphone pieghevole lanciato da Samsung.

Uno smartphone avrà un display di 4.6 pollici chiuso e 7.3 pollici aperto.

Sarà disponibile in 4 colorazioni .

Il lancio avverrà il 26 Aprile, ad un prezzo stratosferico di 2000€!

Samsung ha costruito una robusta dorsale per il dispositivo, con un sistema di cerniere che ha più ingranaggi di interblocco. Tutti questi ingranaggi sono nascosti nella parte posteriore del dispositivo e consentono al Galaxy Fold di trasformarsi da modalità tablet a telefono. Nella parte posteriore del dispositivo è presente anche un sistema a telecamera tripla che verrà utilizzato per entrambe le modalità tablet e telefono. C’è una fotocamera da 16 megapixel ultra-wide, insieme a fotocamere grandangolari e teleobiettivi da 12 megapixel nella parte posteriore e una fotocamera da 10 megapixel per i selfie. Samsung sta anche creando quattro diversi colori per il Galaxy Fold, ma è il display del tablet principale che è la chiave qui.

Il cuore di Samsung Galaxy Fold è l’Infinity Flex Display da 7,3” (Dynamic AMOLED), capace di richiudersi su se stesso e di trasformarsi in un dispositivo compatto e facilmente trasportabile. Una volta aperto consente di apprezzare al meglio i contenuti multimediali, giocare o consultare il web. Si tratta di “una nuova categoria di dispositivi”, come la definisce il Presidente e CEO DJ Koh. “Abbiamo creato Galaxy Fold per coloro che vogliono provare cosa possa fare un dispositivo pieghevole premium, oltre i limiti di uno smartphone tradizionale”, ha aggiunto.

Samsung consente a Galaxy Fold di eseguire tre app contemporaneamente su questo dispositivo Android e utilizza un sistema di continuità delle app per regolare queste app quando ci si sposta tra le modalità tablet e telefono. App come WhatsApp, Microsoft Office e YouTube sono state ottimizzate per il nuovo display e le modalità e Samsung ha collaborato con Google per garantire che Android 9 Pie supporti pienamente questo display.

Samsung non è l’unico produttore di smartphone a creare un dispositivo pieghevole, ma è sicuramente uno dei primi a renderlo ampiamente disponibile. Xiaomi ha preso in giro il proprio telefono pieghevole recentemente , che sembrava il miglior concetto che abbiamo visto finora. Si prevede inoltre che Huawei stia pianificando di rilasciare un portatile pieghevole quest’anno, e Lenovo ha iniziato a stuzzicare il suo prototipo. LG ha anche sviluppato schermi OLED flessibili e TV che si trasformano in una scatola . Se tutti questi produttori progrediscono verso la costruzione di un dispositivo come Samsung, allora aspettiamoci di vedere molti telefoni pieghevoli nel 2019 e oltre.

Specifiche tecniche Galaxy Fold

Sistema operativo Android 9 Pie

Display interno: Dynamic AMOLED da 7,3” QXGA+ (4,2:3)

Display esterno: Super AMOLED da 4,6” HD+ (21:9)

Processore octa-core a 64-bit realizzato con processo a 7nm (S855)

12GB di RAM LPDDR4x

512GB di memoria interna UFS3.0

Batteria da 4380mAh con ricarica rapida (anche wireless) / ricarica con cavo compatibile con Quick Charge 2.0 e AFC / Ricarica wireless compatibile con WPC e PMA

Fotocamere:

Cover: 10MP (f/2.2)

Frontali: 10MP (f/2.2) + 8MP RGB per la profondità (f/1.9)

Posteriori: 16MP Ultra Wide (f/2.2) + 12MP Dual Pixel AF, OIS (f/1.5-2.4) + 12MP telephoto con PDAF, OIS, zoom ottico 2x (f/2.4)

Tags
Back to top button
Close
Close