Presentato il primo telefono con SoC Dimensity 820: REdmi 10 x

Il gigante cinese della produzione, Xiaomi , ha recentemente rilasciato la sua ultima serie di smartphone 5G, la serie Redmi 10X. Questa serie ha il normale Redmi 10X e il Redmi 10X Pro. Secondo il direttore del prodotto Redmi, Wang Teng, il Redmi 10X è il telefono cellulare al mondo che supporta il doppio standby 5G. Il 5G a doppia scheda si trova sulla rete e può passare ininterrottamente segnali in qualsiasi momento a una rete 5G migliore. Ciò è possibile grazie all’ottimizzazione del SoC MediaTek Dimensity 820.

Redmi serie 10X

Il Redmi 10X è il primo smartphone a utilizzare il SoC Dimensity 820. Questo chip non solo supporta 5G + 5G dual card dual standby, SA, NSA dual-mode 5G ma supporta anche l’aggregazione 5G dual-carrier.

Le sue prestazioni su AnTuTu sono ben oltre qualsiasi smartphone di fascia media sul mercato al momento. MediaTek Dimensity 820 ha raggiunto 415.672 punti su AnTuTu. Questo punteggio è paragonabile al SoC Qualcomm Snapdragon 855 di punta del 2019 che ha raggiunto 445.343 punti. Questo processore si basa sulla tecnologia di processo a 7 nm. Utilizza 4 × Cortex A76 (2.6GHz) + 4 × Cortex A55 (2.0GHz) e una GPU Mali-G57 MC5.


Inoltre, questo chip integra un modem 5G di prim’ordine con un’architettura CPU multi-core di punta e un processore AI indipendente ad alta efficienza energetica (APU 3.0). Secondo Lu Weibing, direttore generale del marchio Redmi, il SoC Dimensity 820 potrebbe essere il più potente processore 5G di fascia medio-alta nel 2020.

Tornando al Redmi 10X, questo smartphone è dotato di una batteria integrata da 4520 mAh. Mentre il modello normale supporta una ricarica rapida fino a 22,5 W., il modello Pro supporta la ricarica rapida da 33 W.

Back to top button
Close
Close