OnePlus al CES 2020: annunciato OnePlus Concept One per smartphone con design ispirato alla McLaren

OnePlus Concept One è stato presentato al CES 2020. Il primo concept phone OnePlus, è stato sviluppato in collaborazione con McLaren. OnePlus Concept One è il primo smartphone dotato di un pannello di vetro elettrocromatico, che può diventare trasparente o opaco per rivelare o nascondere le fotocamere posteriori. OnePlus ha dichiarato che ci vogliono solo 0,7 secondi per passare dal nero solido al completamente chiaro, che è più veloce di quanto la fotocamera stessa impieghi per attivarsi completamente. 

OnePlus Concept One design

Ispirato dall’auto sportiva 720S Spider della McLaren, che presenta un hard-top retrattile con lo stesso tipo di materiale elettrocromico che può essere commutato tra stati colorati e trasparenti. Il telefono presenta anche un pannello in pelle sul retro, nella tonalità tonalità Papaya Orange della McLaren. OnePlus non ha rivelato alcun dettaglio sulle specifiche o quando / se prevede di avviare questo dispositivo in qualsiasi momento presto.

Non è la prima volta che OnePlus sperimenta diverse trame e materiali sui suoi telefoni. In passato abbiamo visto finiture come bambù, legno, Kevlar, Alcantara, vetro smerigliato e ceramica sui telefoni OnePlus. Lo speciale vetro del Concept One copre solo la sezione della fotocamera, mentre il resto è rivestito in pelle, con cuciture a vista.

OnePlus Concept Una videocamera

Il vetro elettrocromatico di OnePlus Concept One contiene particelle organiche che reagiscono alla corrente, per spostarsi allo stato desiderato. Oltre a questo trucco per le feste, ha anche uno scopo pratico in quanto si dice che il vetro si raddoppi come filtro polarizzante per le telecamere quando si scatta sotto una luce molto intensa. Questo è implementato nell’app della fotocamera in modalità pro e consente un ISO più basso e un otturatore più lungo.

OnePlus afferma che ciò che viene utilizzato sul Concept One è il vetro elettrocromico più avanzato mai realizzato. Due pannelli di vetro racchiudono il materiale organico tra loro e misurano appena 0,1 mm ciascuno, per uno spessore combinato di soli 0,35 mm. OnePlus afferma inoltre che questo pannello di vetro non utilizza “quasi” nessuna energia per funzionare. OnePlus ha collaborato con McLaren alla progettazione del Concept One.

OnePlus Concept Il vetro speciale One copre solo la sezione della fotocamera, mentre il resto del telefono è rivestito in pelle, con cuciture a vista

La cornice del telefono è realizzata in una lega di alluminio trattata con un nuovo processo di deposizione di vapore in modo che il sottile strato di finitura dorata possa essere depositato con precisione, risultando in quello che l’azienda chiama un sottile splendore.

“Questo concept phone è un esperimento significativo nella forma futura di smartphone. OnePlus ha avviato questa iniziativa con l’obiettivo di portare l’esperienza dell’utente “senza carico” al livello successivo. La fotocamera invisibile rappresenta una nuova forma di design della fotocamera, che risparmia all’utente i compromessi degli attuali layout della fotocamera “, ha affermato Pete Lau , CEO e fondatore di OnePlus, parlando del telefono OnePlus Concept One.

OnePlus è anche molto orgoglioso di mostrare i suoi sforzi di ricerca e sviluppo, affermando che questo rappresenta ormai oltre il 70 percento del personale dell’azienda. Esistono sette centri di ricerca e sviluppo OnePlus in tutto il mondo, tra cui uno recentemente lanciato a Hyderabad che ha già oltre 200 persone che lavorano su software per 5G.

Tags
Back to top button
Close
Close