OnePlus 7, OnePlus 7 Pro: le principali caratteristiche attese dalle imminenti unità OnePlus

L’attesissima gamma di telefoni OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro – diventerà ufficiale domani. Mentre la società ha rivelato alcune informazioni sui telefoni in arrivo, i leaks hanno rivelato una tonnellata di dettagli sulla coppia OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro, incluso il design, le specifiche hardware e il prezzo previsto della coppia della serie OnePlus 7. Con i due telefoni a un solo giorno di distanza dal lancio, ecco un breve riassunto delle funzionalità principali che ci aspettiamo da OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro in termini di aggiornamenti interni e nuove funzionalità che i due telefoni porteranno al tavolo.

Display

Uno dei principali punti di discussione di OnePlus 7 Pro sarà il suo display – che come per i teaser ufficiali – sarà curvato su entrambi i lati. Il telefono ha già ricevuto il punteggio di qualità A + da parte di DisplayMate, il che significa che è tra i migliori schermi disponibili su un telefono ed è nella stessa lega del display del Galaxy S10. Il display di OnePlus 7 Pro ha anche ricevuto la certificazione “Safety for Eyes” da parte del VDE Testing and Certification Institute per un filtraggio più efficiente della luce blu. Inoltre, la società ha accennato alle funzionalità di protezione degli occhi aggiornate su OnePlus 7 Pro.

OnePlus ha inoltre stretto una partnership con Netflix per ottenere la certificazione dello schermo di OnePlus 7 Pro per i contenuti HDR di Netflix . Inoltre, lo schermo di OnePlus 7 Pro è stato anche certificato per la visualizzazione di contenuti HDR 10+. Il display di OnePlus 7 Pro avrà una risoluzione QHD + e una frequenza di aggiornamento di 90 Hz, diventando il primo telefono senza giochi a passare da una frequenza di aggiornamento da 60Hz a 90Hz. OnePlus ha utilizzato la parola “smooth” nella sua campagna di marketing, il che suggerisce ulteriormente che l’azienda sta parlando della fluida esperienza fornita dal più alto tasso di aggiornamento del display. Per quanto riguarda OnePlus 7 , è dotato di un pannello da 60 Hz e una risoluzione full-HD +.

2. Telecamere posteriori triple

La campagna di marketing ufficiale di OnePlus ha messo in evidenza che OnePlus 7 Pro sarà dotato di tre telecamere posteriori. Mentre OnePlus deve ancora rivelare dettagli sui sensori, i campioni di camera condivisi da OnePlus indicano che OnePlus 7 Pro comprenderà un obiettivo grandangolare e un teleobiettivo che porterà lo zoom ottico 3x sul tavolo.

OnePlus 7 Pro comprenderà una fotocamera primaria da 48 megapixel, assistita da un teleobiettivo da 8 megapixel e un obiettivo grandangolare da 16 megapixel. Per quanto riguarda la norma OnePlus 7, si punta allo sport telecamere posteriori doppie.

3. Fotocamera frontale pop-up
Mentre le triple telecamere posteriori saranno sicuramente le prime per OnePlus, la società ha anche deciso di adottare finalmente la tendenza delle fotocamere pop-up per OnePlus 7 Pro. Si dice cheOnePlus 7 Pro sfoggiasse una fotocamera frontale pop-up per andare con l’intero design a schermo intero (leggi, senza tacca del display). Per quanto riguarda OnePlus 7, i rendering trapelati indicano che perderà l’elemento innovativo e conterrà uno snapper selfie alloggiato all’interno di una tacca a forma di waterdrop.

4. Processore più veloce, storage più veloce
Mentre usare Snapdragon 855 nei prossimi telefoni di punta è un gioco da ragazzi, OnePlus ha confermato a dicembre scorso che il OnePlus 7 sarà alimentato dal processore di punta di Qualcomm. Sia OnePlus 7 che OnePlus 7 Pro trarranno potenza da Snapdragon 855, ma la quantità di RAM che ticcherà a fianco potrebbe essere diversa.

OnePlus ha anche confermato che OnePlus 7 Pro verrà fornito con l’archiviazione UFS 3.0, il che significa che il telefono non offrirà solo velocità di lettura e scrittura sequenziali più veloci, ma fornirà anche tempi di avvio delle app più rapidi, intervalli di caricamento più brevi e avvio più veloce tra gli altri vantaggi. Infatti, OnePlus 7 Pro è considerato il primo telefono disponibile con l’hardware di archiviazione UFS 3.0 più veloce. Ma poiché lo stesso non è stato confermato per OnePlus 7, ci aspettiamo che supporti lo standard UFS 2.1 più vecchio utilizzato con OnePlus 6T.

5. Motore di vibrazione migliorato
OnePlus ha recentemente rivelato di aver agito sulle lamentele degli utenti insoddisfatti del motore di vibrazione degli smartphone OnePlus precedenti e ha deciso di dotare OnePlus 7 Pro di un nuovo motore di vibrazione doppio rispetto a quello di il OnePlus 6T. Gli utenti di OnePlus 7 Pro saranno anche in grado di modificare l’emissione di vibrazioni e scegliere tra tre livelli di intensità di vibrazione per le notifiche in arrivo. Inoltre, gli utenti avranno anche la possibilità di cambiare il modello di vibrazione a loro piacimento. Quando si tratta di OnePlus 7, non è detto se il motore di vibrazione aggiornato sarà montato al suo interno.

6. ordito carica, batteria più grande
Il OnePlus 7 Pro è capovolto per il confezionamento di una batteria 4,000mAh (maggiore della batteria 3,700mAh sulla OnePlus 6T) con 30W supporto ordito carica, mentre l’OnePlus 7 sarà riferito invocare 20W ricarica per ricaricare la sua batteria da 3.700mAh. Per quanto riguarda il supporto alla ricarica wireless, il CEO OnePlus Pete Lau ha rivelato all’inizio di quest’anno che OnePlus 7 non supporterà la ricarica wireless. Questo potrebbe essere un fiasco per alcuni potenziali acquirenti.

7. Altoparlanti stereo
Non ci sono molti dettagli sull’hardware audio della serie OnePlus 7, ma in base a una recente perdita , OnePlus 7 Pro sarà dotato di altoparlanti stereo. Tuttavia, non è chiaro se il telefono sarà dotato di un altoparlante stereo mono o doppio. Tuttavia, l’arrivo degli altoparlanti stereo è certamente un gradito aggiornamento. Tuttavia, non è chiaro se anche OnePlus 7 avrà una certa bontà degli altoparlanti stereo.

Tags
Back to top button
Close
Close