Nuovo iPhone 11: la presentazione a settembre, molto probabilmente il 10

Ci si avvia verso la data definitiva, la più accreditata al momento. Il nuovo dispositivo mobile della casa di Cupertino sarà presentato il 10 settembre, questa è il giorno con più probabilità.

Scatta ufficialmente quindi il Save the date, per quello che è sempre un evento unico. Lo “spoiler” non proviene da una fonte ufficiale bensì dall’ultima Beta di iOS13, la quale è stata rilasciata a ferragosto. .  L’anno scorso, la data di lancio dell’evento Apple è stata trapelata per la prima volta in modo simile, e si è rivelata vera, dando quindi più peso a quest’ultima scoperta del codice iOS 13 interno.

iOS 13 aggiunge nuove immagini del sistema e mostrano la data di lancio di iPhone 11 come 10 settembre, cioè un martedì, nella schermata principale del sistema. Queste immagini verranno utilizzate per configurare i nuovi telefoni per la prima volta, e tutto questo punta a un probabile evento di lancio della serie iPhone 11 il 10 settembre di quest’anno.

Secondo una recente fuga di notizie , i nuovi smartphone si chiameranno iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Max. L’iPhone 11 dovrebbe essere il successore dell’iPhone XR e dovrebbe avere un display LCD da 6,1 pollici e avere due fotocamere posteriori. L’iPhone 11 Pro e l’iPhone 11 Pro Max dovrebbero essere il successore dell’iPhone XS 96.900 £ iPhone XS Max e dovrebbero avere rispettivamente display da 5,8 e 6,5 pollici. Questi smartphone hanno anche una punta quadrata che ospita un modulo a tripla fotocamera.

Possiamo aspettarci che gli iPhone di nuova generazione siano alimentati dal chip A13, il successore del chipset A12 Bionic di Apple. All’inizio di questo mese, il presidente di SoftBank Ken Miyauchi ha erroneamente reso noto che i nuovi modelli di iPhone saranno in vendita il 20 settembre, con un rapporto che ipotizza quindi il lancio del 10 settembre.

Aggiornamento 1.
Ultime indiscrezioni riguardano gli schermi Oled. Secondo quanto riferito, Apple iPhone 11 verrà fornito con gli stessi display OLED utilizzati per Samsung Galaxy S10 e Galaxy Note 10. È probabile che questa mossa aiuti Samsung Display in diversi modi, tra cui la riduzione dell’elenco dei fornitori che utilizza per acquisire materiali e l’acquisto di altro da un pool di fornitori più piccolo, ha affermato un rapporto.
I display su Samsung Galaxy S10 e Galaxy S10 +hanno una densità di pixel superiore a 550ppi e 522ppi, rispettivamente, rispetto all’iPhone XS e iPhone XS Max , che hanno densità di 458ppi ciascuno. I nuovi display potrebbero influire sulla risoluzione dello schermo dei modelli di iPhone.

Tags
Back to top button
Close
Close