LG presenta il nuovo tv arrotolabile al CES 2019

Finalmente al CES 2019 , LG ha presentato il suo primo televisore OLED flessibile, uno dei prodotti più attesi di questa edizione.

Si tratta di un nuovo prototipo di tv, un 65 pollici con risoluzione 4 k , HDR e piena connettività, che sembra un televisore del futuro.

LG ha installato il suo pannello OLED flessibile in una base in cui può rientrare dopo che si è arrotolato,permettendo di vedere uello che normalmente nasconde il tv dietro, che può essere un quadro o una finestra panoramica. Quindi si passa dalla modalità Full View alla modalità Zero View.

Infatti non finisce qui, perché dopo la scomparsa gli utenti hanno la possibilità di sruttare la base per godere dei contenuti audio, grazie  un intero sistema di altoparlanti integrato.

La TV ha il nuovo processore A9 Generation 2 di LG integrato, che offre AI per l’audio e AI per i video. L’intelligenza artificiale per l’audio sostanzialmente espande lil suono, quindi, invece di suonare come se l’audio provenga dagli altoparlanti stessi, gli dà un suono molto più spazioso.

Inoltre, c’è Alexa integrato, Google Assistant è ancora integrato, e tutto funziona con l’AI di ThinQ di LG, che aiuta a rendere la ricerca dei contenuti che si desidera vedere più facilmente. E si possono anche gestire le varie app, ad esempio quelle della casa smart.

Non vediamo l’ora di saperne di più su questo televisore nei prossimi mesi e di poterlo rivedere entro la fine dell’anno. Ma per ora questo è il è il futuro, non più tanto lontano.

Back to top button
Close
Close