Intel annuncia i nuovi processori di nona generazione per desktop

Intel ha aggiornato la sua linea di processori Core H-Series per notebook ad alte prestazioni, tra cui computer portatili di gioco, con la nuovissima serie di processori di nona generazione, core i9, Core i7 e Core i5. Intel si rivolge in particolare ai giocatori, ma riconosce anche che i professionisti creativi hanno bisogno di livelli di prestazioni simili senza lo stile aggressivo e tipicamente appariscente dei portatili da gioco. “La nostra nuova piattaforma di nona generazione è progettata per soddisfare gamer, content creator e utenti più esigenti, offrendo loro più di ciò che vogliono. Stiamo introducendo prestazioni di livello desktop, con frequenze fino a 5 Ghz e 8 core, in una gamma di dispositivi più sottili e un nuovo livello di connettività con Wi-Fi 6 (Gig +), in modo che gli utenti possano giocare o creare ovunque essi vogliano” le parole di Fredrik Hamberger, General Manager dei Premium and Gaming Notebook Segments di Intel.

Il nuovo Core i9-9980HK ha una velocità di base di 2,4 GHz e può raggiungere una velocità di fino a 5 GHz in base al margine termico entro la sua busta da 45 W. È completamente sbloccato e ha una cache da 16 MB.

intel 9thgen core diagram intel intel

Il Core i9-9980H è posizionato leggermente più in basso, e ha le stesse caratteristiche ma una velocità base di 2.3GHz e una velocità di boost turbo massima di 4.8GHz. Questo SKU non è sbloccato ed è rivolto a coloro che hanno bisogno di prestazioni top-end ma non sono necessariamente appassionati di hardware.

I due modelli Core i7-9850H e Core i7-9750H sono entrambi con sei core. La fascia più alta dei due modelli è parzialmente sbloccata per overclocking limitato. Entrambi hanno 12 MB di cache e 455 TDP. Il core i7-9750H funziona tra 2.6GHz e 4.5GHz, mentre il Core i7-9850H ha una velocità turbo massima leggermente superiore di 4.6GHz.

Infine, il Core i5-9400H e il Core i5-9300H hanno entrambi quattro core e otto thread, con velocità di base e boost di 2.5GHz e 4.3GHz e rispettivamente di 2.4GHz e 4.1GHz. Questi due modelli hanno 8 MB di memoria cache. Tutte e sei le CPU annunciate oggi supportano fino a 128 GB di memoria DDR4-2666 su due canali.

A livello di piattaforma, le nuove CPU Core della serie H 9 ° hanno integrato i controller Wi-Fi 6 e USB 3.1 Gen2 (10Gbps). Intel supporta il supporto per i suoi dispositivi cache Thunderbolt 3 e Optane Memory, incluso il nuovo modulo ibrido Optane Memory H10 con flash QLC NAND integrato . Non ci sono modifiche alla GPU Intel UHD Graphics 630 integrata rispetto alla generazione precedente.

Il core i9-9900 di fascia alta ha otto core con Hyper-Threading e funziona a una velocità di base di 3,1 GHz con una velocità turbo massima di 5 GHz, ma ha un TDP da 65 W a differenza dei 95 W del Core i9-9900K. Il nuovo Core i7-9700 e Core i7-9700F hanno entrambi otto core senza Hyper-Threading e le stesse velocità di base e turbo di 3GHz e 4.7GHz rispettivamente, con l’unica differenza che è la mancanza di una GPU integrata.

Intel non ha annunciato i prezzi per queste nuove CPU da desktop, ma dovrebbero essere disponibili nei negozi e nei PC precostruiti molto presto.

Back to top button
Close
Close