Il futuro degli smartphone pieghevoli dipenderà dal successo del Galaxy Fold

Sembra che tutti stiano lavorando su smartphone pieghevoli in  questo momento, ma solo Samsung ci ha mostrato un dispositivo concreto all’evento Galaxy Unpacked di San Francisco con il Galaxy Fold. In precedenza, abbiamo avuto solo un assaggio di questo favoloso dispositivo alla Samsung Developer Conference. Ora abbiamo un’idea migliore di cosa sia il Samsung Galaxy Fold.

Dotato di un display Infinity Flex, il Samsung Galaxy Fold va da un display da 4,6 pollici per la modalità telefono e si piega per rivelare un display da 7,3 pollici all’interno. È progettato per essere un dispositivo comodo da tenere in mano. Il display Infinity Flex da 7,3 pollici ha una risoluzione di 2152 x 1536 pixel, mentre il display da 4,6 pollici più piccolo ha una risoluzione di 1960 x 840 pixel.

Un sofisticato sistema di cerniere con ingranaggi multipli ad incastro è nascosto all’interno della colonna vertebrale. Il Samsung Galaxy Fold ha anche un processore 7nm e 12 GB di RAM. Sono disponibili 512 GB di memoria flash universale, quindi è in grado di leggere i dati due volte più velocemente degli altri smartphone. Il Samsung Galaxy Fold in realtà ha due batterie all’interno, una su ciascun lato del dispositivo, per aggirare il problema di dover avere una batteria pieghevole. La batteria ha una potenza nominale di 4.380 mAh.

Samsung ha collaborato con Google e la comunità di sviluppatori Android per personalizzare app come WhatsApp e Microsoft Office, YouTube.

Lo schermo interno è così grande da poter essere utilizzato per il multitasking a tre app. Puoi guardare un video, chattarlo e sfogliare tutte le opzioni sul Web contemporaneamente. Samsung lo ha dimostrato con YouTube in esecuzione a sinistra, una finestra di chat di WhatsApp in alto a destra e un browser Web in basso a destra.

Gli schermi lavorano insieme per un’esperienza senza soluzione di continuità grazie a qualcosa che Samsung chiama continuità dell’app, così puoi passare da uno schermo all’altro senza perdere un colpo. Sembra una transizione graduale con Google Maps e Netflix mostrati nella dimostrazione.

“Il Galaxy Fold è un dispositivo diverso da tutti quelli che lo hanno preceduto”, ha affermato Justin Denison, vicepresidente senior del mobile marketing di Samsung. “È uno smartphone, tablet e fotocamera versatile.”

Ci sono in realtà sei telecamere nel Samsung Galaxy Fold. Tre sul retro compongono la fotocamera principale, combinando un obiettivo ampio, ultraforte e teleobiettivo. C’è anche una doppia fotocamera frontale, che sembra essere collocata in una tacca nella parte in alto a destra del display Infinity Flex, e c’è anche una singola videocamera di copertura.

Il Samsung Galaxy Fold è disponibile in quattro colori: Cosmic Black, Space Silver, Martian Green o Astral Blue, e puoi apparentemente personalizzare il colore della colonna vertebrale.

Rimangono molte domande sui telefoni pieghevoli, non ultimo dei quali è se il pubblico in generale vuole comprarli. Il Samsung Galaxy Fold è sicuro di fornire alcune risposte anticipate.

PREZZI E DISPONIBILITÀ

Il Samsung Galaxy Fold sarà disponibile nelle versioni LTE e 5G e verrà lanciato il 26 aprile, a partire da 1,980 Euro.

Tags
Back to top button
Close
Close