Huawei Mate 30 e Mate 30 Pro, tutto quello che sappiamo finora

Secondo l’High-tech Mail.ru, Mate 30 e Mate 30 Pro saranno resi ufficiali in Europa il 19 settembre. Apparentemente, le informazioni provengono direttamente dal Dr. Wang Chenglu, presidente di Huawei Consumer Business Software. In tal caso, la credibilità è sicuramente lì. Secondo la fonte, il Dr. Wang ha anche detto che un nuovo chipset Kirin 990 avrebbe alimentato Mate 30 e Mate 30 Pro. Il silicio avrà una maggiore efficienza energetica come una delle sue caratteristiche di riflettori.

l Kirin dovrebbe anche avere un modem 5G integrato . Le informazioni a tale proposito sono ancora un po ‘sfocate, tuttavia, poiché altre fonti affermano che una variante Mate 30 5G separata arriverà intorno a dicembre di quest’anno, pochi mesi dopo i presunti dati dell’annuncio del 19 settembre. Per quanto riguarda gli altri dettagli sul Mate 30 Pro, viene suggerito un pannello AMOLED da 6,7 ​​pollici, 90Hz , realizzato in BOE . Anche 55 W di ricarica, un lettore di impronte digitali sotto il display, ma ancora una tacca del display abbastanza grande , che potrebbe suggerire hardware avanzato per la scansione del viso. Le voci dicono anche che Mate 30 Pro farà oscillare due enormi sensori da 40 MP sul retro, come parte di un modulo videocamera circolare .

Huawei Mate 30 e 30 Pro: le certificazioni TENAA e Bluetooth

 Mate 30 che ha ricevuto la certificazione TENAA e Bluetooth. Si pensava, sin dall’inizio, che il dispositivo mobile potesse coincidere con l’evento che si tiene nei primi giorni di settembre, l’IFA 2019, tuttavia questa possibilità sembra altamente improbabile. Più sicura è l’ipotesi di un arrivo verso la metà del mese di settembre. I nomi in codici sotto i quali vanno i due device sono: TAS-AL00 e LIO-AL00.

Huawei Mate 30 e 30 Pro: gli aggiornamenti sulle specifiche tecniche

Si dice che il telefono sia dotato di un display touchscreen da 6,51 pollici.

Huawei Mate 30 dovrebbe essere alimentato da un processore octa-core HiSilicon Kirin 985.

Per quanto riguarda le fotocamere, si dice che Huawei Mate 30 abbia una fotocamera da 40 megapixel. Si prevede che sfoggerà una fotocamera frontale per i selfie.

Huawei Mate 30 basato su Android. Huawei Mate 30 è uno smartphone dual-SIM (GSM e GSM) che accetta carte Nano-SIM e Nano-SIM.

Si dice che le opzioni di connettività su Huawei Mate 30 includano Wi-Fi, GPS, USB Type-C, 3G e 4G (con supporto per la banda 40 utilizzata da alcune reti LTE in India).

Tags
Back to top button
Close
Close