Display Super Amoled Infinity – U per i due nuovi modelli Samsung

Samsung ha appena reso due dei suoi nuovi telefoni Galaxy serie A ufficiali al Mobile World Congress di Barcellona. Il Galaxy A30 e Galaxy A50 sono primi telefoni della società di funzione visualizza Super AMOLED Infinity-U, e il Galaxy A50 ottiene il primato di essere il primo Galaxy di fascia media con un sensore di impronte digitali in-display. Entrambi i telefoni sono dotati anche di telecamere posteriori ultra-wide.

Il Galaxy A50 è il dispositivo di fascia più alta qui, come previsto. Ha un display Super AMOLED Infinity-U da 6,4 pollici con un sensore di impronte digitali sotto. Dispone anche di una configurazione posteriore della fotocamera posteriore, che include un sensore primario da 25 megapixel e un sensore di profondità da 5 megapixel per scatti Live Focus. La fotocamera ultra-wide è un sensore da 8 MP. Il Galaxy A30, nel frattempo, ottiene una doppia configurazione posteriore della fotocamera che include un sensore primario da 16 megapixel e un sensore ultra largo da 5 megapixel. Le fotocamere Selfie su A30 e A50 sono rispettivamente sensori 16MP e 25MP. 

Samsung ha incorporato molte delle stesse funzioni della fotocamera AI. Ad esempio, il telefono suggerirà all’utente di passare alla telecamera ultra-ampia se ritiene che sia più adatto a una determinata scena. Anche Scene Optimizer è incluso, sebbene possa rilevare solo 20 tipi di scene. Il Galaxy S10 supporta fino a 30 scene .

Sia l’A30 che l’A50 sono alimentati da batterie da 4.000 mAh con supporto di ricarica veloce. Altre specifiche del Galaxy A50 includono un processore octa-core, 4/6 GB di RAM e 64/128 GB di spazio di archiviazione con uno slot microSD che supporta schede da 512 GB. L’A30 ha un SoC hexa-core, 3 / 4GB di RAM e 32 / 64GB di spazio di archiviazione. Entrambi i telefoni supportano Samsung Pay in determinati mercati e l’A50 ottiene anche l’esperienza Bixby completa.

Tags
Back to top button
Close
Close