Apple Card: la carta di credito che puoi sottoscrivere e iniziare a utilizzare con il tuo iPhone

Apple entra nel settore delle carte di credito con Apple Card, un nuovo modo di pagare se possiedi un iPhone. È una carta di credito direttamente da Apple ospitata nell’app Wallet, senza commissioni, tassi di interesse più bassi, premi in denaro, ma anche privata e sicura. L’annuncio arriva dall’evento aziendale a Cupertino, in California , dove ha debuttato altri servizi come Apple TV Plus , Apple Arcade e Apple News Plus 
Apple Pay funziona in ogni tipo di app: puoi pagare il taxi, una pizza a domicilio o un nuovo paio di scarpe: basta un tap. 

Apple Pay funziona con iPhone 6 o iPhone 6 Plus e versioni successive (Apple Pay nei negozi e all’interno di app), iPad Pro, iPad Air 2 o iPad mini 3 e successivi (Apple Pay all’interno delle app) e Apple Watch Series 1 o successive ( se abbinato a iPhone 5 o versioni successive).

Apple Pay sarà presente in più di 40 paesi entro la fine dell’anno e ciò è importante in quanto il punto di forza della Apple Card è che può essere utilizzato ovunque sia disponibile Apple Pay.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close